top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Cosa aspettarci dal finale di The Boys 4?

Il motivo principale per cui sono già proiettato verso il finale di The Boys 4 è che nei giorni scorsi avevo una gran voglia di commentare i primi 3 episodi dello show ma non ne ho avuto il tempo.

Quale miglior occasione di parlarne senza sembrare in ritardo che farlo "fingendo" di anticipare le considerazioni in vista dell'ultimo season finale?

Smart, vero?

Se fossi stato davvero cosi intelligente e machiavellico forse avrei dovuto evitare di dirvi il mio grande piano.

Sembro la Neumann mentre complotta con Sister Sage ed Homelander per il dominio "Sup" del mondo quando quel tontolone di Hughie è dentro un condotto dell'aereazione ad origliare tutte le loro trame.

Vabbè.

Andiamo avanti.

The Boys è piombata nella classifica 2024 LIVE (che trovate qui) senza, tuttavia, raggiungere il podio.

Almeno non ancora.

Come è possibile?

Follow me.

Recensione The Boys 4 finale the boys la stagione 4 come finirà?

I primi episodi della quarta stagione sono stati una bomba ma una bomba che sapevamo potesse esplodere e che, anzi, eravamo certi sarebbe esplosa. Lo ha fatto facendo a brandelli più o meno tutti i personaggi ma permettendo a ciascuno di loro di essere esattamente ancora al punto di partenza della stagione quasi come se fosse accaduto poco o nulla.

Starlight è incacchiata ma è ancora la paladina di una lotta contro i nazi-heroes. Butcher ha uno scopo, sempre il medesimo scopo e ancora qualche mese di vita. I seven sono la solita polveriera. Homelander è il solito invicibile in cerca di amore e approvazione. E cosi via.

E' successo tantissimo ma la scacchiera è rimasta immutata. Quel che è drasticamente cambiato è il sottobosco di motivazioni che animano i personaggi principali. Ognuno di loro è oggi un po' più sconfitto, un po' più vicino al fallimento. Per ognuno di loro basterà una scintilla ulteriore per convincersi a giocare il tutto per tutto.

Sotto questo aspetto, credo sia lecito attendersi che negli ultimi episodi vedremo almeno un paio di personaggi pronti a sacrificarsi (Butcher, A Train e Frenchie i miei principali indiziati). Cadranno teste e si spezzeranno cuori, in un finale che prevedo anticlimatico in termini emotivi rispetto alle solite risate e alla solita goduria nel vedere cose assurde che più assurde non si può, accadere.

L'altra cosa che mi aspetto è che si converga sempre più sui grandi temi sviscerati in questa annata. Dal tema dell'influenza dei social a quello della supremazia dei super rispetto agli umani, passando per metodi e modi che possiamo ritenere leciti o meno nel rappresentare il valore del popolo sovrano (e bue). In questo senso spero (ma non credo avverrà) che si lascino da parte storielle come quella di Colin e quella della mamma di Hughie (mamma mia come recita male Quaid, ragazzi!) tanto per fare un esempio, per concentrarsi al meglio sulle sorti di Ryan, sullo scontro razziale, sugli -ismi che proliferano e sulle sorti del mondo se legate ad un manipolo di pazzi scatenati senza freni e punti deboli.

Chiudo dicendo che ho imparato, nel tempo, che per far si che una serie possa davvero portare a casa le stelle e le medaglie che merita, deve imparare a sorprendere il pubblico, offrendo soluzioni e risvolti ben diversi da quelli che i fan si aspetterebbero ma senza mai snaturare la propria creatura. Solo in quel momento, un qualsiasi fan giudizioso alzando le mani al cielo ringrazierà autori, autrici, produttori e produttrici di aver regalato quel magnifico finale.

Accadrà questo ai nostri ragazzacci?

157 visualizzazioni
bottom of page