• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Gaslit: Sean Penn e Julia Roberts, e soprattutto il Watergate

Vorreste saperne di più dello scandalo Watergate?


Reputate Julia Roberts un'attrice eccezionale?


Non vi perdete un solo progetto con Sean Penn?


StarzPlay ha ben pensato di trascinarci indietro di ben mezzo secolo (eh si son passati 50 anni), per provare a raccontarci nel dettaglio cosa portò allo scandalo denominato del Watergate, che mise in subbuglio la Casa Bianca e certificò lo scricchiolare della democrazia più libera e potente al mondo.

La serie si intitola Gaslit e queste first impression proveranno ad introdurla.

Julia Roberts è una effervescente e tragica Martha Stewart, Sean Penn, invece, interprete suo marito John Mitchell, senatore statunitense fedelissimo del presidente Nixon.

Il cast sfavillante non finisce qui poichè ad impreziosirlo ci sono attori come Dan Stevens (Downtown Abbey, Legion), Betty Gilpin (G.L.O.W.), Shea Wingham (Boardwal Empire, Homecoming), Chris Bauer (The Wire, For All Mandkind, Heels), Alison Tolman (Fargo) e tanti altri volti noti del cinema e della tv.

La storia è nota, il cast è super.

Sarà stato sufficiente a costruire un pilot degno di nota?

Queste first impression le scrivo con un leggero intontimento, avendo visto, nella stessa serata, sia il pilot di Gaslit che il pilot di The First Lady, serie di Showtime con al centro le storie di 3 First Lady, tra cui Betty Ford, moglie di Gerald e che in maniera molto ravvicinata, ed interessata, è stata protagonista, passiva, dello scandalo Watergate.

Ho più volte confuso, mentre ragionavo su cosa scrivere, eventi narrati nell'una e che invece erano stati descritti nell'altra, segno che, a 50 anni da quella torbida vicenda, le emittenti statunitensi hanno ben pensato di trarre vantaggio da questa ricorrenza, delineandone contorni sempre più precisi e di pubblico interesse.

Venendo a Gaslit, però, è bene sapere che l'obiettivo sembra essere quello di mettere a fuoco la vicenda dal suo interno, con gli autori disposti ad entrare nelle viscere della questione e lasciare lo spettatore in balia di eventi accaduti realmente e che qui vengono mostrati nella loro genesi e nel dietro le quinte.

Non è un caso, ad esempio, che siano i coniugi Mitchell i fari di questo pilot e di come, al contempo, si sia dato tantissimo spazio a personaggi come John Dean e Mo, certamente meno conosciuti rispetto ad altri protagonisti di quell'intrigo che tutta l'America ricorda con grande vergogna ancora oggi.

L'episodio inizia scorre rapidamente nel tentativo di presentarci questi personaggi e soprattutto di rappresentarci il contesto entro cui esso si muovevano ed entro cui il seme della vicenda germogliò.

Lo screditamento dell'avversario (il partito democratico) e l'enorme investimento in termini di spionaggio e sciacallaggio dei nemici politici nascono proprio dalla campagna elettorale che nel pilot viene mostrata.

Non esiste motivo per cui Gaslit non possa catturare la nostra attenzione.

La curiosità nutrita verso un evento politico e cronistico cosi importante c'è, l'ammirazione per il cast, anche, la volontà di capire qualcosa in più sui protagonisti di quella mostruosità che ha disegnato, in qualche modo, il mondo per come oggi lo conosciamo, ancora di più.

Martha Mitchell sembra essere il personaggio con le maggiori potenzialità drammatiche, essendo essa una donna chiusa nella tenaglia repubblicana ma che, anche grazie al suo ascendente sugli americani e alla sua notorietà, riesce a dare voce anche all'anima più critica e polemica nei confronti della guerra in Vietnam e dell'amministrazione a stelle e strisce.

Il neo di Gaslit è che, forse non fa abbastanza per essere una serie da una su 100, una di quelle da tramandare e da non perdere. Appare canonica, senza particolari guizzi ma comunque ben orchestrata.

La sfortuna, per la serie StarzPlay, è quella di essere incappata in un'annata come mai ne avevamo viste in precedenza, ricca di addii e di novità da far sperticare le mani dagli applausi a noi spettatori.

In questo contesto seriale, Gaslit fatica ad emergere, rischiando di essere dimenticata in fretta, nonostante i nomi coinvolti, finti, reali, attoriali e politici.

Ma queste sono solo first impression. Nulla vieta che tra un paio di mesi saremo nuovamente qui a parlarne come una serie fenomenale ed imperdibile.

Voi cosa scommettete?

Scopri tutti i voti relativi al pilot di Gaslit

Voglia di continuare a vederlo: 8+ Voglia di consigliarlo: 7 Originalità: 6 Cast: 9,5 Comparto Tecnico: 5,5 Dove Vederla: StarzPlay Anno di uscita: 2022




















98 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti