• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Le 5 serie tv più chiacchierate del 2021

Non è importante come se ne parli, purchè se ne parli.

E' sempre stato questo il leitmotiv che ha accompagnato il mondo del marketing, qualunque fosse l'attore da promuovere, il film da "pompare", l'artista da acclamare.

Il chiacchiericcio, specie quello digitale e social, è sempre stato assimilato al concetto di successo.

Il successo però, si sa, non è esso stesso garanzia di qualità e cosi molto spesso capita che ad essere acclamati e chiacchierati sono prodotti di medio - basso livello.

Oggi vi presento quelle che sono state le serie tv oggetto del maggiore interesse mediatico quest'anno.

Alcune hanno accompagnato alla fama anche una discreta qualità, altre invece si son dovute accontentare del calore dei fan.

Prima di addentrarvi nel salotto vi prego di passare un attimo in cucina ad assaggiare qualcosa e votare quella che per voi è stata la migliore serie tv del 2021:

VOTA LA MIGLIORE SERIE TV DEL 2021!

 

Dexter: New Blood


L'attesa spasmodica per il ritorno di Dexter ha generato un hype enorme ed una discussione polarizzatissima ben prima che la serie evento di Showtime andasse in onda.

Siamo giunti all'inizio dello show con una mole di commenti e diatribe tra i fan inverosimile.

Per nostra fortuna la serie si è dimostrata molto solida ed il ritorno del killer dei serialkiller molto meno "sbagliato" di quello che molti temevano.

E' bastato solo il pensiero di rivedere Dexter Morgan per porre lo show fra le serie più chiacchierata dell'intero 2021.

Qui le first impression.

Qui una recensione di medio termine dei Dexter: New Blood.


Squid Game


Da una serie che ha fatto parlare di sè ancor prima di andare in onda ad una che al momento del rilascio su Netflix era attesa, probabilmente, solo dai parenti degli autori e degli attori.

Questo non ha impedito a Squid Game di diventare senza ombra di dubbio la serie più chiacchierata del 2021.

Un linguaggio visivo forte e crudele, abbinato ad un ritmo incalzante ed una violenza spiccatissima hanno reso Squid Game il vero fenomeno globale dell'anno.

Qui trovate le mie first impression sulla serie coreana.


Mare of Easttown


Mare of Easttown è stata una delle più belle e intense serie dell'anno, merito anche della performance eccezionale di Kate Winslet.

Ma se la serie è stata cosi tanto al centro delle discussioni seriali è stato "merito" soprattutto della notizia extra seriale intorno alla sua protagonista, la quale ha dichiarato di aver rifiutato di essere "ritoccata" digitalmente, preferendo di apparire a video in tutta la sua formosa e naturale bellezza.

E' bastato questo a renderla di colpo l'icona di milioni di persone che da anni combattono contro il body shaming.

Qui trovate la mia recensione completa.

Qui le mie first impression.



Foundation


Foundation ha subito il fascino del maestro Asimov sin dall'annuncio che il Ciclo delle Fondazioni sarebbe stato oggetto di una trasposizione seriale da parte di Apple TV Plus.

Ma da grandi poteri derivano grandi responsabilità come ci insegna un simpatico supereroe di quartiere, e cosi Foundation è stata surclassata di critiche feroci dei fan dei romanzi, i quali non hanno riconosciuto nella serie lo spirito del materiale originale.

Questo ha offuscato i tanti meriti dello show che, seppure non divenendo un cult, ha saputo regalarci momenti di purissima e altissima fantascienza.

Qui le mie first impression.


La Casa Di Carta


E veniamo alla peggiore delle serie in lista sebbene una delle più amate dell'anno o forse addirittura degli ultimi 5 anni.

La Casa De Papel ha fatto registrare numeri da capogiro in occasione della stagione finale, divisa strategicamente in 2 tronconi.

L'attesa agrodolce del finale ed il concomitante annuncio della realizzazione di uno spinoff sull'amato Berlino, hanno fatto si che il web esplodesse rispetto alla serie spagnola Netflix.

Qui la mia recensione della penultima stagione.


Friends: The Reunion


In maniera inconsueta ho deciso di dedicare una riga bonus al vero evento seriale dell'anno che serie tv non è stata ma una grande reunion di cui non ci dimenticheremo mai.

Sto parlando ovviamente dell'attesissima reunion del cast di Friends, per la prima volta di nuovo insieme sin dai tempi della conclusione dello show.

La pandemia aveva frenato l'arrivo dell'evento HBOMax ma in primavera siamo stati tutti testimoni di questo emozionante incontro.

Abbiamo riso, abbiamo pianto, abbiamo ricordato gli anni belli che furono in compagnia di Ross, Rachel, Monica, Chandler, Joey e Phoebe.

Io l'ho fatto con questo post che vi invito a leggere.



Voglio menzionare anche altre serie che hanno fatto discutere.

The Handmaid's Tale con la quarta stagione ha fatto sicuramente rumore.

The Witcher era attesissima.

The Wheel of Time idem ma ha anche leggermente deluso.

Loki era forse quella più attesa e per tanti motivi ne abbiamo parlato per mesi.

The Serpent è piaciuto a tantissimi di voi.

American Crime Story: Impeachment ci ha descritto nel dettaglio lo scandalo Lewinsky.

Jupiter's Legacy è stato il tonfo del 2021 ed i fan ci hanno tenuto a ricordarcelo.

Lupin nonostante fosse una chiavica di serie ha convinto persino i giurati del Golden Globe.

Gomorra e Strappare Lungo i Bordi sono state, invece, le serie più chiacchierate dell'anno nel nostro belpaese.



193 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti