top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Le migliori serie tv Netflix in onda nel 2023

Stiamo assistendo ad un doppio fenomeno riguardante Netflix.

Da un lato è in atto un vero e proprio gioco al massacro nei confronti della piattaforma streaming più celebre al mondo.

Dall'altro un'inversione di rotta preoccupante per la piattaforma stessa.

Nel mezzo di questa discussione restano dei prodotti ad altissimo impatto e di enorme qualità.

Non è stato difficile, infatti, mettere insieme qualche nome per presentarvi le migliori serie tv Netflix del 2023.

A fondo pagina chiedo a voi di darmi una mano a decretare la migliore attraverso sondaggio.

Di seguito altri 2 importanti filoni aperti in questo momento sul blog. Cliccate sui link per partecipare.



The Crown must always win.

Era questo uno dei motti che imperavano nelle scorse stagioni di The Crown.

A pochi giorni dal Natale, Netflix ha rilasciato l'ultimo blocco di episodi di quella che, per varie ragioni, potremmo decretare come la migliore serie tv che Netflix abbia mai prodotto.

Unica e inimitabile, per stile, approccio, messa in scena, The Crown è certamente calata nelle ultime 2 stagioni ma non cosi tanto da potersi dire crollata nella sua proverbiale qualità.

Notizia dell'altro giorno è che The Beef è stata la dominatrice assoluta nella categoria "miniserie" ai Golden Globe del 7 Gennaio scorso.

In onda su Netflix.

8 episodi non lunghissimi.

Dirompente.

Fresca.

Ben scritta.

Ben diretta.

Ben recitata.

Blue Eye Samurai è la migliore serie tv animata dell'anno.

Personalmente ho pochissimi dubbi su questo.

Che sia anche una delle migliori serie dell'anno?

Anche su questo conservo pochissimi dubbi.

The Fall of The House of Usher ha rappresentato per me una bellissima sorpresa.

Il talento indiscusso di Mike Flanagan messo al servizio di un horror che è anche molto politico e questo mi è piaciuto tantissimo.

Intrattenimento, thrilling e ottime riflessioni lanciate allo spettatore ne fanno uno dei migliori show del 2023 in assoluto.

One Piece era una delle serie tv più attese dell'anno.

Quanti saranno i fan dell'anime?

Milioni? Decine di milioni? Centinaia di milioni?

Ognuno di essi, statene certi, anche solo per il gusto di criticarlo, avrà visto il LIVE Action.

Il risultato non ha soddisfatto molto ma, per me che non provengo dagli anime, è stato assolutamente esaltante.

Black Mirror fa sempre discutere.

Questa volta il chiacchiericcio ha riguardato la propria snaturazione avvenuta nel corso dell'ultima ragione.

Una serie irriconoscibile, lontanissima dalla distopia che pulsava in ogni episodio delle prime stagioni.

Black Mirror sembra essere diventata più un racconto su chi e cosa stiamo diventando come genere umano.

Altrettanto disturbante ma decisamente meno Black Mirror.

The Diplomat non è stata la miglior serie Netflix ma una di quelle che ho divorato più rapidamente e più piacevolmente.

Keri Russel è da sempre nel mio cuore seriale e qui riesce ad essere incisiva e perfetta per il ruolo dell'ambasciatrice non ambasciatrice che è chiamata a ricoprire.

Serie action ma non solo.

Molto tesa e avvincente.

Da vedere.

Il sequel non sequel di Strappare Lungo i bordi ci restituisce uno Zerocalcare ancora più maturo, ancora più profondo.

Questo Mondo non mi renderà cattivo è uno show attualissimo.

Cortissimo nella durata, gigante nella capacità di interpretare i nostri folli giorni.

Successo enorme anche all'estero mentre in Italia tendiamo a polarizzare le reazioni a seconda dell'appartenenza politico-ideologica.


E per voi, quale è stata la migliore?


Quale è stata la migliore serie tv Netflix del 2023?

  • Black Mirror

  • Blue Eye Samurai

  • One Piece

  • Questo Mondo non mi renderà Cattivo

You can vote for more than one answer.


447 visualizzazioni

Comments


bottom of page