top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Le serie tv d'autore migliori del 2024 (LIVE)

L'anno scorso ho premiato queste serie, 2 anni fa sono stati loro a trionfare, 3 anni fa la statuetta è finita tra queste mani.

E il 2024?

Cosa ci porterà in serbo e cosa ha portato in serbo sin qui?

Una serie su tutte, quella a cui ho regalato la cartolina di questo articolo, mi pare, francamente, inarrivabile.

Non è l'unica a meritare una menzione in una delle categorie più elitarie di questo speciale 2024.

Essere nominato fra i migliori autori credo possa essere un vanto che incessantemente ogni sceneggiatore o regista possa sbandierare, specie se fatto da SerialFiller in persona.

No?

Vi lascio alle migliori serie tv d'autore del 2024!

Ripley è quella serie inarrivabile di cui vi parlavo in premessa.

In generale la reputo, per distacco, la migliore serie dell'anno.

Se poi, scendiamo nel particolare, addentrandoci all'interno del discorso su quale sia stata la serie più autoriale del 2024 il gioco diventa ancora più facile.

Tra lei e qualsiasi altra serie c'è un distacco cosi enorme da generare un vuoto, un abisso, tale è stata la maestria dimostrata e mostrata da Steven Ziallian con il suo raffinato bianco e nero, la sua catena di omaggi al cinema italiano e non, il suo saper parlare per immagini servendosi di un magistrale Andrew Scott.

The Sympathizer finisce qui grazie al maestro Park Chan Wook.

La sua mano si vede.

Il suo estro è innegabile.

L'originalità è dietro ogni inquadratura.

La serie decolla meno rispetto ad altre sue creature ma lascia un senso compiuto di autorialità.

Fernando Mereilles sa come essere al tempo stesso nostalgico e puro, originale e classico, innovativo e tradizionale.

Sugar ne è un fulgido esempio.

Un noir che sembra essere uscito da uno scaffale di uno dei produttori di L.A. Confidential per farne uno spinoff ma che sa rivelarsi sotto le mentite spoglie di altri generi ben diversi.

Un personaggio che strizza l'occhio ai vecchi detective di un tempo, uno show romantico e sanguinoso, intrigante e molto pacato, umile e presuntuoso nel suo proporci un montaggio ricco di tributi, citazioni e omaggi che solo un profondo amante e conoscitore della settima arte potrebbe anche solo immaginare.

Donald Glover è un autore a 360° come ce ne sono pochissimi.

Non lo direste mai.

Probabilmente non riuscireste a prenderlo sul serio neppure sotto tortura eppure lui è la mente dietro Atlanta, Swarm e dietro uno dei più sorprendenti adattamenti dell'anno, quel Mr & Mrs Smith che ribalta ogni attesa rispetto all'action movie con Brad Pitt ed Angelina Jolie.

Una serie action che è anche molto divertente e che riesce ad esplorare con assoluta profondità e attenzione dinamiche di coppia universali.

Dopo un paio di episodi avrei pensato di inserirla solo in un paio di categorie nello speciale che state leggendo oggi. Dal quarto episodio in poi ho realizzato che Baby Reindeer sarebbe finita nella maggior parte dei post di questi approfondimenti che annualmente vi presento.

Intensa, tragica, irrimediabile e capace di allineare totalmente il personaggio all'autore.

Richard Gadd è l'autore che si pone in prima persona al centro del racconto, condividendo la sua brutale esperienza e riflettendo su cause ed effetti di quest'ultima.


 


La migliore serie tv da'autore del 2024?

  • Baby Reindeer

  • Mr & Mrs Smith

  • Ripley

  • Sugar

You can vote for more than one answer.



169 visualizzazioni

댓글

댓글을 불러올 수 없습니다.
기술적인 오류가 발생하였습니다. 연결 상태를 확인한 다음 페이지를 새로고침해보세요.
bottom of page