top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Le serie tv più "a cazzo di cane" del 2023


L'avevo inaugurata l'anno scorso questa simpatica categoria (qui trovate il post).

Un tributo a Boris e Renè Ferretti che ben si sposava con la voglia di evidenziarvi qualche show scritto male o contenente, almeno parzialmente, degli sviluppi di trama o delle evoluzioni dei personaggi a dir poco fantasiose.

Per dirla alla Renè, parliamo oggi delle serie tv più "a cazzo di cane" del 2023.

Non ne sono poche.

Ve ne cito alcune per dare un po' di respiro allo speciale 2023 che inesorabilmente e seria(l)mente continua la sua corsa.






Everybody Loves Diamonds voleva-pretendere di essere la serie italiana dell'anno, una serie dal profumo internazionale, valida per tutti i palati.

E' finita per essere un'accozzaglia priva di personalità e originalità che attingeva a destra e a manca da altre produzioni nel tentativo di creare un meltin pot di generi e scrittura che è finito per risultare stucchevole anzichè stravagante.

Il classico passo più lungo della gamba.

The Walking Dead: Daryl Dixon è stata l'ennesima riprova di quanto l'universo espanso di The Walking Dead sia una presa per i fondelli.

Un uomo, durante un'apocalisse zombie, finisce dall'altra parte dell'oceano senza una spiegazione che possa vagamente essere apprezzabile.

Ne seguiranno vicende identiche ai 12 anni di TWD con un protagonista dall'espressione identica in qualsiasi circostanza cosi come era avvenuto nei 12 anni precedenti.


 

Extrapolations finisce dolorosamente in questa lista schiacciata dal peso del cast stellare che si ritrovava in dote.

Con quel materiale umano era difficile fare peggio.

Il risultato giustifica ampiamente l'etichetta di serie tv a membro di migliore amico dell'uomo.


 

Queen Cleopatra è stata semplicemente Queen Cleopatra ovvero una delle serie più unanimemente accolte come un disastro.


 

The Witcher è un altro di quei casi disperati che meriterebbero un capitolo a parte.

La dipartita artistica di Henry Cavill ha portato con se strascichi furibondi on ed off screen.

Una terza stagione impalpabile e priva di logica.

Poco da salvare.

Tanto su cui dubitare.



Quale è stata la serie più "a cazzo di cane" dell'anno'

  • Everybody Loves Diamonds

  • Extrapolations

  • Queen Cleopatra

  • The Walking Dead: Daryl Dixon

You can vote for more than one answer.


148 visualizzazioni

Commenti


bottom of page