top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Le Serie TV più Sopravvalutate del 2023

Inutile.

Non c'è niente da fare.

Anche lo scorso anno abbiamo assistito a serie incensate da pubblico e/o critica che valevano, però molto meno.

A dir la verità, non ho visto fenomeni di massa ai quali veniva dato un credito enormemente più alto di quello meritato ma, più o meno, qualche titolo che ha campato di rendita o vissuto su allori immeritati sono riuscito a trovarlo.

Lo speciale 2023 va avanti ed oggi vi porta in una delle categorie da sempre più chiacchierate da voi lettori.

Oggi è il momento di illustrarvi le 5 serie tv più sopravvalutate del 2023!





Sex Education è arrivata alla fine della sua corsa con una stanchezza addosso immane.

Una serie irriconoscibile se confrontata con quella perla che era stata la prima stagione.

Poco lucida, schiava dei messaggi che voleva lasciare, imprigionata nella voglia di essere diversa, inclusiva e progressista.

Ha finito per essere una copia sbiaditissima di se stessa con un finale che ci fa chiedere se, forse, non eravamo stati troppo buoni con lei all'inizio quando sembrava avere tutte le carte in regola per essere una delle migliori cose degli anni a venire.

Ci sbagliavamo.

Qui mi aspetto grandissime critiche da parte vostra visto che Silo è stata una delle serie più viste, piratate ed amate dell'anno.

Come ho già avuto modo di commentare ho trovato Silo una serie si imperdibile, si ricca della fantascienza più pura, si capace di sorprendere, si capace di interrogare lo spettatore su temi altissimi ma, al tempo stessa, difettosa nel suo sviluppo apparso molto lento e zeppo di momenti morti, blanda caratterizzazione dei personaggi ed episodi fuori fuoco.

La parte centrale, specialmente, l'ho vissuta con tantissimi sbadigli e con la sensazione di poterne skippare la metà dei momenti.

Fase iniziale e fase finale ottimi, con tratti di eccellenza ma questo non basta per renderla quel capolavoro che in tanti vorrebbero dipingere.

L'inserimento, o meno, di Bodies all'interno di questa categoria mi ha creato più di un conflitto interiore.

Da un lato avrei voluto premiarne l'audacia e la, comunque, buona realizzazione.

Dall'altro, però, non potevo rinunciare alla possibilità di evidenziare quanto su Bodies siano stati innumerevoli i paragoni con Dark e le sperticate lodi su uno show che, in fondo, non ha l'efficacia di Dark, la potenza di un True Detective, il fascino di una qualsiasi serie Sci-fi che ricordiate volentieri.

A conti fatti, dunque, Bodies merita una menzione visto che di serie da applaudire a scena aperta ne è pieno il mondo e Bodies non è fra queste.

Painkiller è qui per una ragione soltanto che, però, è e sarà sempre sufficiente per inserire un prodotto all'interno delle serie più sopravvalutate di quello specifico anno.

La serie tv di Netflix tratta un argomento che Dopesick, 2 anni prima, aveva trattato magistralmente.

Parliamo della stessa vicenda.

Stessi protagonisti. Stessi eventi. Tono diverso. Mano diversa. Scelte diverse ma pur sempre la stessa identica storia.

Se attingi da una storia ad effetto ma che da poco era stata efficacemente raccontata da un altro show allora o produci la serie dell'anno o sarai dimenticata e scartata con l'etichetta "già visto".

Painkiller non solo scimmiotta Dopesick ma lo fa anche male.

La serie in se per se non è malvagia ma questo tratto ne depotenzia qualsiasi altra velleità.

The Consultant, ad inizio 2023, sembrava essere la nuova serie a cui non puoi rinunciare.

Scorrendo la mia classifica LIVE dell'anno, l'ho trovata oltre la centesima posizione.

Pochino per una serie che da molti veniva indicata come imperdibile.

Il faccione e la performance di Waltz sono uno dei motivi che vi attireranno su Prime Video per guardarla.

Non fatelo.

C'è molto ma molto di meglio su Prime.


 

Ed ora tocca a voi decretare la serie più sopravvalutata dell'anno!


Quale è stata la serie tv più sopravvalutata del 2023?

  • Bodies

  • Painkiller

  • Sex Education

  • Silo



148 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page