• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Severance - First Impression

Sperimentare sempre?


La mente umana è invalicabile?


La fantascienza raramente prevede navi spaziali?


Apple TV Plus ha colpito ancora e stavolta potrebbe essere un vero colpo da KO.

Severance (in Italia edito come Scissione) potrebbe essere il miglior titolo che la casa di Cupertino ci abbia offerto sin qui. Esso abbina una vena sperimentale e tanto mistero ad un'abbondante e meticolosa ricerca del dettaglio stilistico e narrativo.

Completano il tutto un grande cast ed un direttore d'orchestra ai più insospettabile ma che già aveva dato prova di se nel dimenticato ma potentissimo Escape from Dannemora.

Ben Stiller è l'uomo dietro le quinte che con maestria sta dirigendo una delle migliori novità di inizio 2022 (qui la classifica aggiornata).

Severance mi ha colpito moltissimo e lo ha fatto sin dai primi istanti.

Una donna giace su un lungo tavolo.

La telecamera dall'alto riprende la scena.

Si denota una certa simmetria. In tutto. Nei colori e nelle forme, nella struttura e nella disposizione degli oggetti di scena.

Un tappeto colorato con forme e tonalità che rivedremo spesso. 8 Sedie disposte in maniera precisissime. La donna al centro. 4 mura a separarle dall'esterno.

Il mistero fittissimo che attanaglia i primi minuti ha però un'aria molto familiare.

L'atmosfera è quella del miglior Lost, quello del Dharma Project e di gente che premeva un pulsante senza sapere esattamente cosa facesse. Il contesto, però, è stavolta molto meno esotico e mistico. Siamo in un ufficio. Un ufficio molto classico ma che nasconde punti interrogativi enormi.

Ma torniamo alla donna.

Chi è?

Cosa ci fa lì?

Temiamo per lei. Sembra di essere all'alba di un film horror.

Scopriremo che cosi non è.

Una voce esce da un piccolo altoparlante all'estremità del tavolo.

Alla donna vengono sottoposte delle domande molto banali.

Come ti chiami? Il nome di tua madre? Uno stato degli USA? 5 domande banalissime.

La donna risponderà solo ad una delle 5. Delle altre 4 non ricorderà la risposta.

All'improvviso un uomo con volto rassicurante e giacca e cravatta si svelerà a lei.

Facciamo un passo indietro e Ben Stiller ci porta per 10 minuti a rivivere i passi che hanno portato quell'uomo ad aprire quella porta e presentarsi a quella donna.

Siamo a metà pilot e abbiamo scoperto poco ma siamo già intrigati da quello che potremo vedere e soprattutto da quel che abbiamo visto.

Pochi minuti ancora e scopriremo qualcosa di sconvolgente che si nasconde nella quotidianeità di quello strano ufficio.

Helly (la misteriosa donna dell'opening) è una candidata. E' stata selezionata (o meglio si è candidata) per il posto nel dipartimento di Refine. Per farlo avrebbe dovuto sottoporsi ad un intervento di scissione. E qui la bomba che cambia tutto e rende Severance qualcosa di unico.

La scissione permetterà, alla persona che andrà a sottoporsi all'intervento, di separare i propri ricordi in 2 tronconi. I ricordi professionali scatteranno solo quando sarà fisicamente all'interno degli uffici della Lumon. Quelli personali scatteranno solo al di fuori di quello spazio.

La donna, e tutti i suoi futuri colleghi, vivranno 2 vite. Si separeranno. Esisterà una Helly da ufficio ed una Helly fuori dall'ufficio. Le dimissioni da quel lavoro equivarranno ad un omicidio/suicidio di una delle 2 Helly?

E qui parte tutto un ragionamento filosofico che verrà via via sempre più sviscerato.

Continua il mistery. Abbonda il thriller.

Lost vive e regna in questa serie ma sono anche altri gli show che riaffiorano lungo il percorso.

Per certi versi ho notato delle sfumature di Mr Robot ma soprattutto di un altra serie di Sam Esmail (papà di Mr Robot). Sto parlando di Homecoming, show con Julia Roberts e Bobby Cannavale di cui Severance è, a mio avviso, un naturalissimo erede. Non finisce qui perchè sono tanti i frammenti seriali che sbucano minuto dopo minuto.

Severance sembra avere le idee chiare, un regista in stato di grazia ed un cast eccellente che va da Adam Scott a John Turturro, passando per Christopher Walken e Patricia Arquette.

Motivi per non vederlo?

Non ne ho trovati.

Traete voi le conseguenze.

gif

Voglia di continuare a vederlo: 9,5

Voglia di consigliarlo: 9

Originalità: 9,5

Cast: 9

Comparto Tecnico: 8,5

Dove Vederla: Apple TV Plus

Anno di uscita: 2022

207 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti