top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Recentweet: The Last Dance


Ma come si fa a non amare la NBA?

Certo, girano soldi a quintalate ed il business è la prima e forse unica cosa che conta. Sanno creare hype, sanno vendere benissimo il prodotto, intorno alla Lega gira un mondo fatto di marketing e merchandising che forse non ha pari nel mondo dello sport.

L'anima, però, della National Basketball Association, è fatta di miti, leggende, di sport con la S maiuscola, di campioni, di dinastie, di sfide, di miracoli sportivi e quello dei Chicago Bulls, nato sul finire degli anni '80 ed esploso negli anni '90, racchiude forse l'essenza di tutto quanto sopra descritto.

Michael Jordan è un nome che resterà eternamente scolpito nella pietra di questo sport. Anche chi non ha mai seguito un minuto di basket sa esattamente chi è Michael Jordan, quale fosse il numero disegnato sul retro della sua canotta, dove giocasse e perchè sia cosi famoso.

Netflix ci ha regalato una serie tv indimenticabile e, soprattutto, una serie tv capace di attrarre appassionati e non, arricchendo i primi di nuovi dettagli, tenendo i secondi incollati allo schermo nella scoperta di quella leggenda sportiva chiamata Chicago Bulls.

Una cavalcata non priva di polemiche, percorsa in sella a quello squadrone ed accanto ai suoi più importanti protagonisti. Da Michael Jordan ovviamente ma passando per tutti gli altri campioni e gregari di quello squadrone, dai più rilevanti quali Dennis Rodman e Scottie Pippen, ai meno celebri ma ugualmente importanti, come Paxton e Kerr tanto per citarne alcuni.

E' la storia dei Chicago Bulls, è la storia di MJ, è la storia della NBA quella che Netflix ci ripropone e lo fa senza mai tirare indietro la manina dopo aver gettato il sasso nello stagno e senza mai togliere, neppure per un istante, il piede dall'acceleratore.

Che siate fan dei Bulls e della NBA o che non ve ne sia mai fregato nulla, non tiratevi indietro, non sottraetevi da cotanta bellezza.

Accedete a Netflix e cercate The Last Dance.

Non ve ne pentirete.

Questo link è per voi.



The Last Dance: Michael Jordan e i Bulls raccontati da Netflix





Vi rimando alla home di www.serialfiller.org per scoprire tutto il resto.


Iscrivetevi per restare sempre aggiornati.


Seguitemi su Instagram, Facebook, Twitter per essere in contatto diretto e costante con me.

5 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page