• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Shining Vale: neppure una risata

Alla ricerca di una serie con Courtney Cox?


Quel faccione di Greg Kinnear vi manca?


Cercate una comedy che non sia solo una comedy?


Nelle intenzioni, e nelle premesse, Shining Vale sarebbe dovuta essere la serie che avrebbe potuto fare al caso vostro.

Courtney Cox, l'indimenticabile Monica di Friends, e Greg Kinnear, attore navigatissimo che tra i tanti lavori ha presenziato a quel gioiello di Little Miss Sunshine nelle vesti del protagonista, sono i volti di Shining Vale, serie tv prodotta da Starz che potrete ammirare, in Italia, su Amazon Prime Video.

La serie è una serie che dovrebbe essere una comedy con delle commistioni horror e mistery che dovrebbero renderla un dramedy, un prodotto ibrido in equilibrio fra la risata e il paranormale.

La protagonista femminile, Patricia, è una donna che soffre di un qualche disturbo psicologico non meglio precisato, che potremmo raccogliere nel calderone della depressione. Depressione, forse, non è, come vedremo sin dal pilot, in quanto la nostra cara Patricia avrà delle visioni che la porteranno ad "incontrare" persone defunte e sconosciute.

L'occasione di queste impreviste ed insolite frequentazioni è il trasferimento della famiglia Phelps dalla città alla campagna, da un ambiente metropolitano ad uno rurale, da spazi piccolissimi a spazi enormi, da un appartamento angusto ad una villa.

Il motivo del trasferimento di massa di tutta la famiglia?

Patricia ha tradito Terry.

Con l'idraulico.

Terry l'ha perdonata e per ripartire da famigliola felice ha deciso di spostare la famiglia da un capo all'altro dell'America, trascinando con se anche i 2 figli.

Come dicevo all'inizio, Shining Vale dovrebbe essere, innanzitutto, una comedy.

Il pilot, invece, scivola via pesantemente senza neppure una risata. Ci provano, cadendo costantemente nel clichè e nel già visto.

Non c'è ritmo, nonostante 2 attori con quel pedigreè.

Non c'è mai la sensazione di potersi concedere una sonora risata, di potersi rivendere una battuta, di poter scovare nelle pieghe dello show qualche trovata geniale.

La parte comedy, dunque, non funziona.

Ma allora funzionerà quella mistery-horror?

No. Decisamente no. Almeno nel pilot.

Quel tocco "horror" non aggiunge nulla.

Casa abbandonata. Spiriti che tornano. Allucinazioni.

Roba da scrittori alle prime armi.

Nulla di sensazionale.

Anzi.

Shining Vale è un costante no. Non fa ridere. Non fa saltare sulla sedia. Non intriga.

Mai. L'unico merito, a volerlo cercare con il lanternino, è l'aver provato a scrivere uno show che facesse ridere e facesse paura.

Bella l'intenzione, vana la realizzazione.

gif

Voglia di continuare a vederlo: 1

Voglia di consigliarlo: 2

Originalità: 6,5

Cast: 6,5

Comparto Tecnico: 4

Dove Vederla: Starz

Anno di uscita: 2022


53 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti