• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

WandaVision: Scordatevi un lieto fine - All New Halloween Spooktacular

On a very special episode...? ci aveva lasciati con una deflagrante rivelazione sul futuro di Wanda, WandaVision ed in generale di tutto il Marvel Cinematic Universe.

A distanza di 7 giorni ci ritroviamo a Westview, curiosi e ansiosi di conoscere le conseguenze di quella scena finale. Quello che non sapevamo è che questo nuovo episodio, dal titolo All New Halloween Spooktacular, sarebbe stato, per l'economia della serie, ancora più determinante.

Se il precedente episodio aveva avuto un impatto molto più vasto, in termini di interessamento ed invasione di tutto l'universo Marvel, questo sesto episodio potrebbe essere molto più importante e devastante, sebbene molto più contenuto nei limiti, o forse dovremmo dire nelle barriere, della serie stessa.

Finora sono stato bravo e attento a non farvi spoiler ma, si sa, non posso promettervi di esserlo ancora, per cui, dopo l'immagine di Elizabeth Olsen vestita da diavoletto sokoviano (che immagino possa fare particolarmente "sangue" ai maschietti in ascolto) ci sarà qualche spoiler qui e là.

Questo episodio (che in altri casi e per altre serie avremmo potuto definire uno "speciale Halloween") ha il merito di scioccare tanto per quanto accaduto e tanto per quello che si pensa possa accadere di qui al termine.

Oltre agli infiniti easter eggs ai quali siamo oramai abituati, dai costumi di Wanda e Visione ad altri tanti riferimenti ai fumetti e agli Avengers, in questo episodio c'è tanta, tantissima sostanza.

Passiamo dalla possibile svolta per la trasformazione di Monica in Photon al disvelamento della verità per il povero Visione tanto per citarne 2.

Il passaggio dal mondo reale alla "bolla" creata da Wanda determina un cambiamento molecolare che potrebbe portare l'agente Rambeau ad acquisire superpoteri che i fan tout court dell'universo Marvel conosceranno.

Per Visione, invece, il boccone è ancora più amore.

Oltre a sentirsi infinitamente tradito dalla sua amata Wanda per avergi nascosto la verità su WestView, il nostro eroe dovrà confrontarsi con l'accettazione di una realtà nella quale lui semplicemente non dovrebbe più esistere.

In questo senso è magnifico il modo in cui prima realizza cosa stia accadendo, grazie all'incontro con Agnes ai confini di Westview, e successivamente il sacrificio, più o meno consapevole, di Visione quando prova ad uscire dalla bolla per cercare aiuto per gli altri personaggi intrappolati più che per sè stesso.

Le conseguenze sembrano essere devastanti e solo il prossimo episodio saprà dirci se, come e quanto Wanda sia riuscita davvero a scongiurare l'ennesima morte del suo amato.

Per quanto Wanda possa sembrare più marginale questo è, invece, l'episodio più importante rispetto a Scarlet Witch.

Per la prima volta, e fuor di fan theory, percepiamo quanto Wanda sia potenzialmente la vera villain di questa storia, seppur mossa da una disperazione fortissima per la dipartita del suo amato.

In questa puntata, infatti, ci viene rivelato palesemente quanto gli abitanti di Westview stiano drammaticamente provando a scappare da una condizione alla quale sono costretti da Wanda stessa che, con i suoi poteri, li vincola da una realtà nella quale si spogliano della loro umanità, del loro libero arbitrio, per divenire dei meri burattini nelle mani della burattinaia Wanda Maximoff.

E' una rivelazione potentissima che solo il tempo ci potrà confermare o smentire, virando verso soluzioni differenti da quella che in questo momento sembra occupare lo spazio più ampio sul tavolo.

Ma per Wanda non è stato solo un episodio cupo e nefasto ma anche molto criptico.

Da quando il Pietro Maximoff impersonato da Evan Peters ha fatto capolino nella serie, si è fatto un gran parlare dell'avvento del multiverso nel MCU.

E' una teoria molto accreditata e che affonda le basi in quanto vi avevo provato ad esplicare in questo post relativo allo scorso episodio.

Quella che sinora era una robusta teoria che attendeva elementi di conferma, è divenuta in questo episodio qualcosa di molto più solido.

Pietro e Wanda sembrano ricordare momenti legati alla loro infanzia ma con un piccolo particolare. Non sempre i loro racconti combaciano, anzi sembrerebbe che per Wanda alcuni momenti non siano mai accaduti. Semplice scherzo della memoria di una bambina o una reale assenza di quel particolare vissuto? Se fosse confermata la seconda ipotesi ci sarebbe solo una spiegazione: Wanda e il Pietro che vediamo nella serie sono personaggi di 2 universi diversi, con tutto ciò che ne conseguirebbe per la serie e per tutto il Marvel Cinematic Universe.

In definitiva, All New Hallowenn Spooktakular, oltre a regalarci le solite chicche (ma quanto è stata bella la sigla in formato "Malcolm"?!) metanarrative, è riuscito a farci piombare nel più cupo dei momenti per i nostri protagonisti, proiettandoci la parte conclusiva della serie molto meno speranzosi di un happy ending per Wanda e Visione ma rinvigorendo ulteriormente la nostra fiducia verso la serie, sempre più solida e convincente.



Voto Episodio: 8



Qui trovate altri articoli relativi a WandaVision

172 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti