• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Wolf Like Me: ululando dall'Australia

Vi ricordate Isla Fisher?


Il lupo mannaro è uno dei vostri "mostri" preferiti?


Vorreste fare un salto in Australia?


La piattaforma Stan (che francamente non avevo mai sentito nominare prima di oggi) ha proposto una serie tv che per qualche strana ragione ha attirato i miei sensi di ragno seriale.

Si intitola Wolf Like Me ed ha come protagonisti Josh Gad ed Isla Fisher, non proprio Leonardo Di Caprio e Cate Blanchett ma direi che possiamo abbassare le pretese e accontentarci.

Non so perchè, non so quando ma ad un certo punto ho deciso di dare un'occhiata almeno ai primi episodi.

Il risultato?

Dopo l'immagine di copertina...

Partiamo con un minimo di trama (se poi di trama vogliamo parlare).

Josh Gadd è Gary.

Isla Fisher è Mary.

Sembrano i primi 2 versi di una poesia scritta da un bambino di 6 anni ma tant'è che cosi hanno deciso di chiamare i protagonisti principali.

Gary è un giovane vedovo con una figlia molto problematica, reduce anch'ella da quel lutto cosi forte che le ha devastato la vita.

Gary e sua figlia non riescono a comunicare, hanno un problema pesante di comunicazione che li tiene sempre più distanti nonostante Gary si prodighi immensamente per essere quel punto di riferimento che la figlia merita di avere.

Un giorno sulla loro strada si imbatte Mary.

Molto rovinosamente e fortunosamente.

Ed allora tutto cambiò.

Mary si affeziona alla figlioletta di Gary.

Gary si affeziona molto a Mary.

I 2 si aprono l'un con l'altra.

Si avvicinano.

Potremmo dire, addirittura, che si amano a prima vista.

Tutto splendido, romantico e bellissimo se non che ad un certo punto assistiamo ad una fuga forsennata di Mary verso casa, con il povero Gary mandato in bianco proprio mentre tutto sembrava fatto.

Che qualcosa non quadrasse lo immaginavamo e che quel qualcosa fosse in qualche modo riconducibile al titolo lo avevamo capito e quindi...(adesso fate 2 + 2 però).

E quindi niente, Wolf Like Me si esaurisce fondamentalmente qui a livello narrativo.

Gary e Mary si vogliono, si amano, si son trovati ma il loro possibile amore è in realtà un amore impossibile di natura.

Mary riuscirà a conciliare la sua natura con quello che invece vorrebbe essere?

Gary scoprirà tutto?

Gary e Mary riusciranno a mettere da parte tutti gli ovvi impedimenti che si frappongono fra loro, la normalità e la felicità, provando a costruire una vita insieme, un amore insieme, un amicizia insieme?

Il pregio di Wolf Like Me è che è leggera e dura pochissimo.

Il difetto è che non aggiunge assolutamente nulla a quanto già visto in questi anni. L'altro enorme difetto è che il titolo anticipa la sorpresa potenzialmente più grande. Tutto scorre molto affannosamente e prevedibilmente.

E dunque vi chiedo, o meglio mi chiedo: perchè vederla?

gif


Voglia di continuare a vederlo: 3

Voglia di consigliarlo: 5

Originalità: 5

Cast: 6+

Comparto Tecnico: 5

Dove Vederla: Stan

Anno di uscita: 2022

135 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti