• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Star Trek: Strange New Worlds: First Impressions galattiche

Cosplayer di Star Trek?


Uomini e donne dalle orecchie a punta?


Appassionati di una delle saghe più celebri di sempre?


Paramount + sembra non conoscere più limiti. Dopo averci proposto la trilogia da western metropolitano e non di Taylor Sheridan (Yellowstone, 1883 e Mayor of Kingstwon), e dopo averci fatto "sbaccanare" dalle risate (come direbbe un mio amico del nord est italico), dopo essere entrata a gamba tesa nel mondo dei videogiochi con la trasposizione di Halo e dopo aver fatto vista a "Il Padrino" con The Offer, la piattaforma streaming della gloriosa Paramount attraversa lo spazio-tempo e ci porta a bordo della leggendaria USS Enterprise.

Nasce cosi quello che potremmo definire spinoff o prequel o tributo che a vario titolo si inserisce all'interno dell'universo espanso di Star Trek.

Il titolo è Star Trek: Strange New Worlds ed oggi vi offro una visione completa del pilot.

Laddove J.J.Abrams non arriva, o non riesce a mettere le mani, ci pensano i suoi soci che, da Lost a Fringe, hanno collaborato con lui in questi anni. Al timone della flotta spaziale, questa volta c'è Alex Kurtzman che, dopo Alias e Fringe, si è letteralmente tuffato anima e corpo nella saga di Star Trek, collaborando in prima linea per Picard e Discovery. Accanto a lui, stavolta, vi sono Jenny Lumet ed Akiva Goldsman.

Star Trek: Strange New Worlds ha un compito preciso a cui, nel pilot, assolve benissimo: Presentarci la flotta spaziale più nota al mondo, introducendo i personaggi dell'equipaggio all'alba dei viaggi spaziali avviati da quella "crew" che tutti noi conosciamo.

Richiamato in servizio per gestire una situazione molto delicata, il capitano Christopher Pike verrà affiancato da giovani volti a noi noti.

Primo fra tutti, Spock, lo scienziato vulcaniano che tutti, anche solo per cultura generale, conosciamo. E poi Uhura e altri ancora fino ad arrivare al nome che tutti noi abbiamo custodito in quel cassetto in cui custodiamo le parole chiave della cultura pop e mass-mediale, ovvero il capitano Kirk.

Star Trek: Strange New Worlds introduce, ricorda e costruisce ciò che tendenzialmente sappiamo già, in un'operazione nostalgia che funziona molto bene e che sicuramente emozionerà i fan della saga ma...

Non sarei in pace con me stesso se non vi portassi in dote un grosso "ma".

A fronte di un'operazione "pulita", ordinata, buona e giusta, la domanda che l'omino critico e dubbioso, che alberga in me, mi ha posto è molto semplice.

Alla fine della giornata, vedere o non vedere questo show cambia qualcosa alla mia giornata? Mi arricchisce?

Mi permetterà di avere qualche spunto di riflessione in più sul mondo o su me stesso?

Mi concederà qualche nuovo spazio nella mia cultura seriale?

La risposta, talvolta più netta, altre volte più sfumata, è, tendenzialmente, negativa.

Star Trek: Strange New Worlds, mi è sembrata una gran bella serie di intrattenimento che riesce a rispettare pienamente la mitologia a cui attinge, probabilmente arricchendola di quel che basta per giustificare la sua esistenza di fronte al pubblico. Quello che, però, questa serie non è, giustifica la mia perplessità di fondo.

Spendereste una decina di ore per guardare uno show che lascia poco o nulla se non la sensazione di aver guardato un prodotto ben fatto, molto in tema e ampiamente riuscito dal punto di vista tecnico?

Se non siete tra quelli che, come me, cercano costantemente la novità capace di pungere, di tenere viva la fiamma della coscienza critica, di arricchire anima e mente di chi guarda, allora questo show vi piacerà e vi basterà.

Se siete, come me, in cerca di una Succession o di un Better Call Saul, di un Euphoria o di un The Premise, di un The Great o di un Severance, allora temo che sulla USS Enterprise troverete poco spazio e poca avventura.

Non c'è nulla di male nel cercare questo o quel tipo di prodotto, l'importante è sapere da che parte stare e dove investire il proprio tempo.

Personalmente ho vissuto bene l'esperienza del pilot, ne custodirò un buon ricordo, ma chiuderò qui la mia avventura, accomodandomi sulla mia poltrona, come un pigro Pike da divano, in attesa della prossima avventura seriale che possa meritare maggiormente la mia attenzione.

gif

Voglia di continuare a vederlo: 7

Voglia di consigliarlo: 7,5

Originalità: 4

Cast: 6++

Comparto Tecnico: 8+

Dove Vederla: Paramount +

Anno di uscita: 2022

133 visualizzazioni