top of page
  • cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

The Marvelous Mrs Maisel è pronta a sfornare la sua brillante battuta finale

Ci siamo.

Siamo arrivati ad uno dei tanti ultimi giri di giostra di questo 2023 seriale da infarto.

Succession sta per finire.

Ted Lasso sta per battere l'ultimo calcio di inizio.

L'Amica Geniale, prima o poi tornerà con la sua ultima stagione.

Barry ha appena ricominciato a farci divertire ma sarà la volta conclusiva.

In questa danza infernale e deliziosa indossa tacchi alti e vestito da grandi occasioni anche la Fantastica Signora Maisel, pronta a farci ridere, divertire e sognare con nuove ma finali battute.

La quinta stagione, in onda su Amazon Prime Video a partire dal 14 Aprile, sarà anche l'ultima annata di uno degli show più frizzanti ed elettrizzanti della storia della tv.

Amy Sherman Paladino avrà saputo inumidire i nostri occhi malinconici al solo pensiero di questo addio che si consumerà il prossimo 26 maggio?

La risposta è si, con tutto ciò che ne consegue.

Nel ritornare sul palco insieme a Midge, nel rimescolarci nella sua vita in subbuglio abbiamo provato, sicuramente, un certo malessere nello scoprire che fra solo 5 settimane tutto questo non sarà più parte del nostro quotidiano seriale.

5 anni e 5 stagioni sono tante, quasi una rarità di questi tempi. Sono pochissime, infatti, le serie a raggiungere questo traguardo, ancor meno quelle che, tagliato il nastro del lustro di stagioni, riescono ad arrivarci con una qualità ancora altissima.

The Marvelous Mrs Maisel, tra qualche battuta d'arresto ed un canovaccio difficile da rinnovare e innovare nonostante gli sforzi, arriva a questo appuntamento con la forma di chi, a parte qualche periodo di media forma e qualche abbuffata fuori programma, non ha mai distolto lo sguardo dall'obiettivo finale.

Midge arriva alla sua ultima esibizione con ancora molto da dire ed una strada ancora lunga da percorrere. Non deve essere un caso, infatti, se questa stagione ci ha accompagnato finora con dei succulenti e stuzzicanti flash forward.

Ma saranno davvero dei flash forward o solo degli escamotage narrativi per depistare il pubblico?

La mia impressione è che Amy Sherman Palladino voglia, in qualche modo, prendersi gioco di noi spettatori.

Troppo spiattellata e troppo esagerata la vita futura che Midge sembra essere destinata a vivere. Icona della stand up comedy, divorziata 4 volte, stella del firmamento americano, donna conosciuta in ogni parte del mondo, ricchissima e lontana dai suoi affetti, Susie inclusa.

Pensare ad una Midge cosi tanto affermata e cosi tanto distante dalla sua amica-manager, solleva qualche punto interrogativo non da poco.

Sarà ancora la stessa? Come riuscirà a diventare, in cosi poco tempo, una leggenda? Come farà a dimenticarsi degli amici? Come gestirà i rapporti con i genitori, i suoceri e Joel?

In un mondo o nell'altro, siano quei flash forward veri o degli specchi per le allodole, gli autori, son sicuro, riusciranno a sorprenderci.

Il ritorno, seppure definitivo, è ancora una volta delizioso.

Poche serie, nella storia della tv, sono riuscite ad essere cosi incisive nei dialoghi, cosi ricche nei riferimenti, cosi veloci nello scorrere senza intoppi davanti ai nostri occhi.

E alle nostre mani pronte ad applaudire doppiamente la protagonista Midge e la comica Maisel.


Voto 5x01: 7

Voto 5x02: 7,5

Voto 5x03: 7,5


55 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page