• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale

Emmy Awards 2020: Miglior Attore in una serie comedy

Dovendo individuare una delle categorie che sembra avere meno attrattiva quest'anno, forse quella per migliore attore rischia di essere, verosimilmente, una delle meno magnetiche.

Ma vediamo i candidati:


Miglior attore di una serie comedy


Anthony Anderson - Black-ish

Don Cheadle - Black Monday

Ted Danson - The Good Place

Michael Douglas - The Kominsky Method

Eugene Levy - Schitt's Creek

Ramy Youssef - Ramy



Nelle puntate precedenti:

Miglior Attore non protagonista in una serie comedy

Miglior Miniserie

Miglior Guest Star in una Comedy

Miglior sceneggiatura in una serie drama

Miglior attrice non protagonista in una serie drama

Miglior attore non protagonista in una miniserie

Miglior sceneggiatura per una serie tv comedy

Miglior attore in una serie drama

Miglior Attrice in una serie comedy

Miglior regia in una serie drama

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv

Miglior attrice in una miniserie o film tv


Non c'è un vero favorito ma ci sono 2 attori che più degli altri meriterebbero la vittoria.

Si tratta di Michael Douglas e di Ted Danson.

Il primo, insieme ad Alan Arkin, ha costituito una coppia tutta da ridere ma capace di emozionare oltremisura gli appassionati di The Kominsky Method. Michael Douglas non è un attore che ha bisogno di presentazioni o righe di merito in questa sede. La sua carriera parla per lui. Vederlo vincere non farebbe torto a nessuno e metterebbe tutti daccordo.

L'altro nome che metterebbe tutti daccordo è quello di Ted Danson. L'attore dai capelli bianchi, il fisico smilzo e la faccia "gommosa" ha chiuso la sua esperienza nel bellissimo The Good Place rubando sempre più la scena al resto del cast. E' probabile che sia lui il vero volto della serie. La sua simpatia, la sua duttilità, il suo faccione sono diventati molto più che un personaggio da ricordare.

Per il resto poco da dire se non che le vittorie degli altri 4 candidati, lungi dall'essere scandalose, sopraggiungerebbero, più che altro, per motivi "politici".

Ramy darebbe seguito al grosso successo della prima stagione.

Levy darebbe lustro ad una serie come Schitt's Creek che quest'anno ha riscosso tantissimi favori ma rischia di tornare a casa a mani vuote.

Don Cheadle vedrebbe premiata più la sua bella carriera che la sua performance.

Per Anderson sarebbe un riconoscimento dovuto dopo tante nominations più che un successo davvero pienamente meritato.






I PRONOSTICI DI SERIALFILLER

Percentuali di vittoria:

Anthony Anderson - Black-ish

Don Cheadle - Black Monday

Ted Danson - The Good Place

Michael Douglas - The Kominsky Method

Eugene Levy - Schitt's Creek

Ramy Youssef - Ramy

In un mondo perfetto:

  1. Ted Danson

  2. Michael Douglas

  3. Eugene Levy

  4. Don Cheadle

  5. Ramy Youssef

  6. Anthony Anderson

Chi meriterebbe di vincere:

Ted Danson

9 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti