• cinguettio
  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
Cerca

Emmy Awards 2020: Miglior attore non protagonista di una serie drama

Molti volti noti si azzufferanno virtualmente il 15 settembre per portarsi a casa l'Emmy Awards come miglior attore non protagonista in una serie drama.

Giancarlo Esposito vivrà la prima delle 2 emozioni della serata, essendo candidato addirittura in 2 categorie diverse.

Sono 8 gli attori nominati ma solo 5 le serie tv coinvolte, segno che il cast di Succession e The Morning Show deve aver impressionato favorevolmente la giuria.

Di seguito le candidature:



Miglior attore non protagonista di una serie drama


Giancarlo Esposito - Better Call Saul

Nicholas Braun - Succession

Kieran Culkin - Succession

Matthew MacFadyen - Succession

Bradley Whitford - The Handmaid's Tale

Billy Crudup - The Morning Show

Mark Duplass - The Morning Show

Jeffrey Wright - Westworld



Nelle puntate precedenti:


Miglior Attore non protagonista in una serie comedy

Miglior Miniserie

Miglior Guest Star in una Comedy

Miglior sceneggiatura in una serie drama

Miglior attrice non protagonista in una serie drama

Miglior attore non protagonista in una miniserie

Miglior sceneggiatura per una serie tv comedy

Miglior attore in una serie drama

Miglior Attrice in una serie comedy

Miglior regia in una serie drama

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv





Chi segue serialfiller.org avrà capito dalla classifica all time e dall'articolo inaugurale, che l'universo Breakingbadiano alberga in un anoglo speciale del cuore seriale di chi scrive.

Per questo, e per altri motivi ben più oggettivi, Giancarlo Esposito è visto come il favorito d'obbligo di questa specifica categoria. Il suo Gus Fring potrebbe essere il personaggio in grado di vendicare le clamorose ed inspiegabili assenze di Bob Odenkirk e Rhea Sehorn. Tifiamo per lui, crediamo in lui.

Dietro l'attore americano dal cognome campano, è una lotta furibonda tra chi meriterebbe di più e chi meno.

Jeffrey Wright dovrebbe scontare la pessima annata di Westworld, stroncata pesantemente dalla critica e ridimensionata nelle nominations.

Discorso analogo per Bradley Whitford con The Handmaid's Tale.

Dovrebbero essere, dunque, i cavalieri di Succession e The Morning Show a contrastare Esposito.

Nicholas Braun, Kieran Culkin e Matthew McFayden paiono partire dalla stessa rampa mentre tra Cudrup e Duplass sembra esserci un piccolo occhio di riguardo per il primo.



I PRONOSTICI DI SERIALFILLER

Percentuali di vittoria:

Giancarlo Esposito - Better Call Saul - 20%

Nicholas Braun - Succession - 15%

Kieran Culkin - Succession - 10%

Matthew MacFadyen - Succession - 15%

Bradley Whitford - The Handmaid's Tale - 5%

Billy Crudup - The Morning Show - 20%

Mark Duplass - The Morning Show - 10%

Jeffrey Wright - Westworld - 5%

In un mondo perfetto:

  1. Giancarlo Esposito - Better Call Saul

  2. Billy Crudup - The Morning Show

  3. Nicholas Braun - Succession

  4. Bradley Whitford - The Handmaid's Tale

  5. Mark Duplass - The Morning Show

  6. Kieran Culkin - Succession

  7. Matthew MacFadyen - Succession

  8. Jeffrey Wright - Westworld

Chi meriterebbe di vincere:

Giancarlo Esposito

  • Twitter - Bianco Circle
  • Bianco Instagram Icona
  • Facebook - Bianco Circle

Il sito è online dal 19 luglio 2020

realizzato da serialfiller